Press & Media: Keblog

Bellissime sculture di metallo rendono omaggio alle emozioni e alla forza umana

Come possa il freddo metallo trasmettere emozioni ce lo mostra l’artista spagnolo Jordi Díez Fernández. Nelle sue sculture figurative, il metallo viene utilizzato per ricreare volti, busti e figure umane che riescono ad ispirare forti emozioni.

Muscoli in tensione, come quelli di un arciere pronto a scoccare una freccia o di una tennista che si prepara a schiacciare una palla da tennis, rendono in pieno l’idea della potenza e la forza del corpo umano, mentre le morbide curve di una gestante rappresentano il mistero della fecondità. Nella scultura “Profundity“, Fernández esprime l’emozione di una coppia innamorata e tutta la potenza che può racchiudersi in un bacio.

Le sue opere spesso raccontano e caratterizzano la persona che raffigurano e nei suoi ultimi lavori, lo scultore, rende omaggio alle persone che ammira; tra queste troviamo sua moglie raffigurata dalla scultura intotolata “Celia“, realizzata nel 2016, e due famosi architetti spagnoli con l’opera “Sculptural Tribute a Carlos Martinez e Jos Galán“, che coglie i due mentre discutono con entusiasmo di progetti futuri.

See news: Keblog

jordi diez my modern met
Compartelo en...
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someone